Home / Mare e spiagge / Le migliori spiagge in Abruzzo: le Bandiere Blu 2018

Le migliori spiagge in Abruzzo: le Bandiere Blu 2018

L’Abruzzo presenta una grande varietà di spiagge che si stagliano per oltre 130 chilometri lungo la Costa adriatica. Da Ortona a Pescara, dalla Costa dei Trabocchi agli ampi lidi di Alba Adriatica, amati dalle famiglie con bambini, esiste la spiaggia giusta per ogni tipo di turista.

Uno dei fattori determinanti nella scelta di una località balneare è sicuramente la qualità del mare, e quale miglior indicatore della Bandiera Blu per garantire una vacanza all’insegna della sicurezza e della sostenibilità?

La Bandiera Blu, infatti, viene assegnata tutti gli anni dall’ONG FEE (Foundation for Environmental Education) alle migliori località balneari, sia marine che lacustri, sulla base di 32 rigidi criteri che valutano, in primo luogo, la pulizia e la qualità delle acque, che devono essere eccellenti, ma anche i servizi offerti ai turisti dalla località, la presenza di aree verdi e di piste ciclabili, l’impegno nel riciclo dei rifiuti e la tutela ambientale.

Nel 2018, ben 8 località di mare abruzzesi hanno meritato questo pregiato riconoscimento internazionale.

Si tratta di:

Giulianova

Questa accogliente località balneare, molto apprezzata dalle famiglie con bambini piccoli e dalle coppie in cerca del giusto equilibrio tra tranquillità, arte e mondanità, offre ai turisti uno dei lidi più puliti di tutto l’Abruzzo. Lungo la spiaggia di fine sabbia dorata, si alternano stabilimenti balneari attrezzati e tratti di spiaggia libera.

Qui si trova anche una delle migliori spiagge dell’Abruzzo dedicata a coloro che amano trascorrere le vacanze in compagnia del proprio amico a quattro zampe.

Roseto degli Abruzzi

Da oltre un secolo il mare di Roseto degli Abruzzi è tra le mete più rinomate d’Italia. Bandiera Blu d’Europa fin dal 1999, Roseto ha saputo, negli anni, rinnovare la sua offerta turistica e oggi, oltre a un bel mare costantemente controllato, offre ai vacanzieri una spiaggia con numerosi servizi e un lungomare molto suggestivo, immerso nel verde dei pini marittimi e nei colori vivaci delle immancabili rose da cui la località prende il nome.

Tortoreto

La magia di Tortoreto è legata alla bellezza del suo lungomare: circa 3.000 tra palme e pini marittimi, infatti, fanno da cornice alle splendide ville liberty, che hanno fatto conquistare alla cittadina la fama di essere una località aristocratica e elegante. L’ampia spiaggia di sabbia finissima, si estende per circa 3 chilometri.
Eleganza e bellezze naturali accompagnano il turista anche nel suo soggiorno presso il Resort Il Parco sul Mare, struttura di pregio che offre ai propri ospiti un’esperienza unica, in grado di rigenerare corpo e mente. Grazie alla presenza di un Centro Benessere dotato di SPA privata e di un parco di 5000 metri quadrati in cui palme secolari, pini e abeti danno vita a un’atmosfera suggestiva e rivitalizzante, i visitatori possono immergersi in un vero e proprio percorso sensoriale finalizzato al rilassamento.

Pineto

La spiaggia di Pineto è la spiaggia principale dell’omonimo comune ed è considerata la perla della riviera abruzzese. Insignita della Bandiera Blu dal 2000, è una bellissima spiaggia di sabbia dorata, caratterizzata da un ampio litorale che si estende per quasi 10 chilometri, 2 dei quali cintati da una rigogliosa pineta.

Silvi Marina

Questa frazione balneare del borgo collinare di Silvi Alta, risalente al Medio Evo, fu creata, nel corso dell’Ottocento, dai pescatori locali che si trasferirono più vicini alla costa. Presenta incantevoli spiagge sabbiose con bassi fondali.

Fossacesia Marina

Tale cittadina si estende lungo il litorale ed è protetta dal Golfo di Venere, una piccola baia naturale. Regala scorci graziosi, perfetti per chi vuole rilassarsi steso al sole o trovare un angolo di pace a pochi passi dalla battigia. Le sue spiagge sono formate in gran parte da ciottoli bianchi e l’acqua è incredibilmente cristallina, anche se non mancano le zone sabbiose costellate da dune. A nord, troviamo la costa rocciosa e pittoresca di Punta Cavalluccio, con i caratteristici trabocchi: antiche strutture per la pesca sostenute da palafitte di legno che danno il nome alla Costa dei Trabocchi, tratto litorale della provincia di Chieti.

Vasto

Tante le spiagge della città. La principale è Vasto Marina, che rappresenta il fulcro del turismo estivo della località; una spiaggia di sabbia finissima e dorata che si estende a forma di mezza luna a delimitare il noto Golfo d’Oro di Vasto.

San Salvo

La spiaggia di San Salvo si caratterizza per la sabbia bianca e fine e per un ben conservato sistema dunale. Il lungomare della cittadina è molto frequentato, vi sono numerosi stabilimenti balneari, bar, negozietti e noleggi di biciclette. È caratteristico il Giardino Botanico che si trova nella parte a nord.

Check Also

eolie

Isole Eolie: cosa vedere

Questa breve guida è dedicata al meraviglioso arcipelago delle Isole Eolie, luogo da vedere assolutamente ...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *