Home / Parchi e riserve / Lago di Posta Fibreno
lago di posta fibreno

Lago di Posta Fibreno

Riserva naturale Lago di Posta Fibreno

La Riserva naturale Lago di Posta Fibreno è una località incantevole del Lazio, in provincia di Frosinone. Istituita dalla Regione nel 1983, si estende per 400 ettari: al suo interno vivono tante specie ittiche ad alto rischio e molti uccelli migratori, come l’airone cinerino. Si caratterizza per ospitare un’isola galleggiante, che rappresenta un fenomeno unico.

Lago di Posta Fibreno come arrivare

Il Lago di Posta Fibreno si trova nella regione laziale della Ciociaria: per arrivarvi si prende la cittadina di Sora come riferimento. Giungendo da Frosinone si esce dalla superstrada Avezzano-Sora-Cassino e si prosegue per la frazione di Casalvittoria; da qui si arriva al centro storico del paese di Posta Fibreno e si continua per il Piano do Fibreno. In breve tempo si giunge al lago anche se sulla strada non sono presenti indicazioni.

Lago di Posta Fibreno immersioni

Una delle attività più praticate al Lago di Posta Fibreno sono le immersioni: infatti si tratta di uno specchio d’acqua molto limpido, tanto che sembra di nuotare nell’acqua di rubinetto perché la visibilità è perfetta. Circondato da una natura incontaminata e inserito all’interno di una riserva protetta, è una località bellissima. L’acqua è un po’ fredda, ma è sufficiente indossare una muta stagna per non avere problemi. Si entra dal camminamento in legno e basta allontanarsi un paio di metri per raggiungere una certa profondità. Il punto più profondo si trova a 16 metri.

Lago di Posta Fibreno in kayak

Le escursioni sul Lago di Posta Fibreno in kayak consentono di seguire itinerari interessanti e si può fare il giro dello specchio lacustre sia con le canoe fluviali che con quelle marine. In genere l’imbarco avviene nella zona dove si trova immersa la croce, che risulta anche l’avvallamento più profondo. Si tratta di un punto molto agevole da raggiungere e per scaricare il kayak in quanto qui la strada corre quasi a toccare il lago. Per visitare il Lago Posta Fibreno in kayak si svolge il giro in senso orario fino ad arrivare all’estremità opposta e tornare poi al punto di imbarco. È anche possibile attraversare il lago in kayak passando per il centro.

Lago di Posta Fibreno pesca

Il Lago Posta Fibreno è sempre stato un luogo di pesca per gli abitanti del territorio circostante in quanto ospita un gran numero di specie ittiche. Tuttavia, proprio per il fatto che è stata istituita una riserva naturale, questa attività è stata vietata. La pesca nel Lago Posta Fibreno e nel fiume omonimo è riservata solo ai residenti, in quanto si riconosce loro il diritto di uso civico delle acque e delle ricchezze ittiche locali.

Immagine By User:Wento (Own work) [Public domain], via Wikimedia Commons

Check Also

Parco Zoo Safari di Ravenna

A due passi da Ravenna, città per tre volte capitale nella sua storia e ricchissima ...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *